ProvinciaBolzano_MostraFortezza_Fortezza_2015_08_05_BarazzuolEllis_IMG_3756-tuttoTRENO-wwwduegieditriceit

ATTENZIONE: IN RELAZIONE ALLE NORME DI CONTENIMENTO DEL COVID19 VERIFICATE DIRETTAMENTE CON L’ORGANIZZATORE IL REGOLARE SVOLGIMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

=======================

COMUNICAZIONE AGLI ORGANIZZATORI: date comunicazione a redazione@duegieditrice.it per annullamenti o spostamenti di data degli eventi

In BLU gli ultimi inserimenti

VERRANNO INSERITI ONLINE GLI APPUNTAMENTI IL CUI COMUNICATO GIUNGE A REDAZIONE@DUEGIEDITRICE.IT ALMENO 20 GIORNI PRIMA DALLA DATA DI SVOLGIMENTO

per rendere più veloci le tue inserzioni segui le istruzioni

 

 

Appuntamenti sulla ferrovia reale   Viaggiare con i treni d’epoca

 

Settembre 2022

 

4 settembre, Padova: Apertura Cabina A organizzata da Associazione Società Veneta Ferrovie. Orario 10 > 17; ingresso libero. Per info: info@societavenetaferrovie.itwww.societavenetaferrovie.it 
4 settembre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura Ordinaria Diurna organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura ordinaria diurna del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 9:30-12:30 / 14:30-17:30. Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it  
9-10-11 settembre, Cornuda (TV): Biennale Ferroviaria Expo organizzata da Ferrovie Arrugginite al Palapace di Cornuda. Orari: venerdì 17.30 (convegno in sala Giovanni XXIII), sabato 15.00-20.00, domenica 9.00-19.00; ingresso libero. Il venerdì convegno su “Il trasporto intermodale delle merci nel nord-est: prospettive e sviluppi”, con la partecipazione del CIFI sezione di Venezia. Mostra di cimeli, oggettistica, modellini, cartoline storiche e libri raccolti conservati dall’Associazione, per la prima volta, i materiali esposti saranno arricchiti da dalle didascalie con QR code collegate al nuovissimo catalogo digitale del Museo e la Biblioteca di Ferrovie Arrugginite per scoprire informazioni e curiosità su mondo delle ferrovie. Per l’occasione sarà inoltre allestita una mostra fotografica dedicata alla storia della tratta Treviso-Calalzo.
Per gli appassionati più esigenti saranno ricostruiti plastici ferroviari Fremo, che consentiranno ai modellisti di integrare i circuiti con moduli dalle provenienze e ambientazioni più disparate, un circuito in scala TT (1:120) e vari diorami (circuito statico chiuso). C’è grande attesa, inoltre, per la partecipazione del Gruppo 835 “Vapore Vivo” con le splendide riproduzioni di treni in scala 1:11 perfettamente funzionanti.
Gli addetti di Gruppo 835 per tutta la giornata di domenica faranno salire in carrozza bambini e adulti per sperimentare l’emozione di un viaggio in mini treno, trainato da vere mini vaporiere. Non mancheranno naturalmente le occasioni di trovare pezzi unici, grazie alle borse scambio.
Ospiti della manifestazione la Polfer del Compartimento di Venezia, che presenterà il progetto “Train… to be cool”, dedicato ai bambini e ragazzi con lo scopo di accrescere la cultura della sicurezza in ambito ferroviario attraverso il gioco, e i Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Treviso, che saranno a disposizione dei visitatori per illustrare (anche con l’ausilio di appositi video) le loro attività in materia di sicurezza nell’ambiente ferroviario e le attrezzature di soccorso specifiche. Per informazioni info@ferroviearrugginite.it, sito www.ferroviearrugginite.it
11 settembre, Primolano di Valbrenta (VI): Apertura Rimessa Locomotive organizzata da Associazione Società Veneta Ferrovie. La locomotiva 880 001 sarà esposta in pressione. Orario 10 > 17; ingresso libero. Per info: info@societavenetaferrovie.it - www.societavenetaferrovie.it  
13 settembre, Montesilvano (PE) – Venti Anni di ACAF organizzato dall’Associazione Culturale Amatori Ferrovie, gestore del Museo del Treno nella stazione ferroviaria. Il programma della giornata prevede: viaggio di due scolaresche in treno regionale da Montesilvano a Pescara centrale (e ritorno) per la promozione del trasporto pubblico su ferro / stands promo di soggetti diversi a carattere storico e fermodellistico / presentazione della carrozza tipo “centoporte” destinata da Fondazione FS al Museo del Treno / stand di FIMF (Federazione Italiana Modellisti Ferroviari ed amici della ferrovia) / Mostra di pittura ed arti grafiche a tema ferroviario / annullo filatelico di Poste Italiane / presentazione del progetto comunale della nuova copertura in acciaio e vetro dell’intero sito museale a futuro scopo teatro-auditorium / giornata di formazione con convegno “dai rami secchi ai rami verdi” (data a ridosso del 13 settembre, da definire). Serata musicale con spettacolo gratuito dello showman Germano D’Aurelio, in arte ‘Nduccio (tematiche dei viaggi della speranza, tradotte al fronte e delle grandi esportazioni in treno merci di un tempo). Borsa-Scambio di modellismo (data festiva a ridosso del 13 settembre da definire). Tutte le iniziative avranno luogo presso il Museo del Treno, tranne il viaggio delle scolaresche, che avrà luogo con partenza dalla attigua stazione di Montesilvano RFI. Ingresso libero; orario al pubblico ore 10.00-23.30. Per informazioni: Renzo Gallerati (pubbliche relazioni ACAF), mobile 3771947844. posta elettronica webmaster@acaf-montesilvano.com sito: www.acaf-montesilvano.com
17 settembre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura straordinaria serale “Una notte al museo” organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura ordinaria diurna del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 21.00 – 24.00. Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it
17 e 18 settembre – Lienz (Austria): Esposizione di mezzi storici organizzato dall’associazione EBFL nel Deposito Locomotive di Lienz (Austria). Si svolgerà contestualmente l’8ª Mostra di fermodellismo e borsascambio di modelli e un treno a vapore. Ingresso gratuito; orario: sabato 9.00-17.00, domenica 9.00-15.00; servizio ristorazione. Per informazioni: biniamilcare@libero.it – sito web www.ebfl.at  
   
16 settembre – 1° novembre, Roma: mostra fotografica La Memoria delle Stazioni organizzata dall’Archivio Luce in collaborazione con Fondazione FS all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il ritratto del Paese attraverso otto stazioni di grandi città italiane con immagini dell’Archivio Luce e della Fondazione FS integrata da una ricerca fotografica della giovane fotografa Anna Di Prospero sulle stesse stazioni ai giorni nostri. Ingresso a pagamento; orario 15.00-21.00 dal lunedì al venerdì, 11.00-21.00 sabato, domenica, festivi (1° novembre) e durante tutto il Festival del Cinema (13>23 ottobre). Per acquisto biglietti: Ticketone tel. 06 32810   

Appuntamenti sulla ferrovia reale   Viaggiare con i treni d’epoca

 

Ottobre 2022

fino al 1° novembre, Roma: mostra fotografica La Memoria delle Stazioni organizzata dall’Archivio Luce in collaborazione con Fondazione FS all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il ritratto del Paese attraverso otto stazioni di grandi città italiane con immagini dell’Archivio Luce e della Fondazione FS integrata da una ricerca fotografica della giovane fotografa Anna Di Prospero sulle stesse stazioni ai giorni nostri. Ingresso a pagamento; orario 15.00-21.00 dal lunedì al venerdì, 11.00-21.00 sabato, domenica, festivi (1° novembre) e durante tutto il Festival del Cinema (13>23 ottobre). Per acquisto biglietti: Ticketone tel. 06 32810 
1° ottobre, Montiglio – Conferenza “Il ritorno delle ferrovie secondarie piemontesi” organizzata da Fondazione FS nel magazzino merci della stazione di Montiglio-Murisengo (linea Asti–Chivasso) in occasione della riapertura della tratta Montiglio–Chivasso della linea Asti–Chivasso. Saluto del Sindaco di Montiglio Monferrato Dimitri Tasso; presentazione dei libri a cura di Aldo Riccardi; conclusioni a cura del Direttore Generale della Fondazione FS Ing. Luigi Cantamessa. Ingresso libero; inizio ore 16.00. La riapertura ufficiale avrà luogo il giorno seguente 2 ottobre con un treno storico Cuneo–Asti–Montiglio (con ALn 668) e un treno storico Torino–Chivasso–Montiglio, a vapore da Chivasso a Montiglio, dove avverrà la manifestazione ufficiale.
2 ottobre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura Ordinaria Diurna organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura ordinaria diurna del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 9:30-12:30 / 14:30-17:30. Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it
2 ottobre, Padova: Apertura Cabina A organizzata da Associazione Società Veneta Ferrovie. Orario 10 > 17; ingresso libero. Per info: info@societavenetaferrovie.it  - www.societavenetaferrovie.it
3 ottobre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura Ordinaria Serale “Una notte al Museo – Anniversario della Prima ferrovia in Italia” organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura Ordinaria Serale “Una notte al Museo” per l’anniversario delle ferrovie in Italia del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per  ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 21:00-0:00 – Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it
9 ottobre, Primolano di Valbrenta (VI): Apertura Rimessa Locomotive organizzata da Associazione Società Veneta Ferrovie. La locomotiva 880 001 sarà esposta in pressione. Orario 10 > 17; ingresso libero. Per info: info@societavenetaferrovie.it - www.societavenetaferrovie.it
 

Appuntamenti sulla ferrovia reale   Viaggiare con i treni d’epoca

 

Novembre 2022

fino al 1° novembre, Roma: mostra fotografica La Memoria delle Stazioni organizzata dall’Archivio Luce in collaborazione con Fondazione FS all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il ritratto del Paese attraverso otto stazioni di grandi città italiane con immagini dell’Archivio Luce e della Fondazione FS integrata da una ricerca fotografica della giovane fotografa Anna Di Prospero sulle stesse stazioni ai giorni nostri. Ingresso a pagamento; orario 15.00-21.00 dal lunedì al venerdì, 11.00-21.00 sabato, domenica, festivi (1° novembre) e durante tutto il Festival del Cinema (13>23 ottobre). Per acquisto biglietti: Ticketone tel. 06 32810 
6 novembre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura Ordinaria Diurna organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura ordinaria diurna del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 9:30-12:30 / 14:30-17:30. Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it  
   
   
   
fino al 1° novembre  

Appuntamenti sulla ferrovia reale   Viaggiare con i treni d’epoca

 

Dicembre 2022

4 dicembre, Frazione Baraggia di Suno (No) – Apertura Ordinaria Diurna organizzato dal Museo Ferroviario di Suno nella Stazione Ferroviaria in via XXV Aprile 70. Apertura ordinaria diurna del Museo Ferroviario di Suno al cui interno sono esposte ricostruzioni, cimeli, divise, diorami e  plastici. Per eventuali cancellazioni o per ulteriori informazioni seguite i nostri social (Facebook e Instagram) e il sito. All’interno dei locali è obbligatorio l’utilizzo della mascherina e il mantenimento del distanziamento sociale. Ingresso libero; orario al pubblico 9:30-12:30 / 14:30-17:30. Per informazioni: Francesco P. L., mobile +39 347 3024628, posta elettronica: museoferroviariodisuno@gmail.com, link al sito: www.museoferroviariosuno.it  
   
   
   
   

 

 

a cura della redazione di TuttoTrenoper segnalazioni redazione@duegieditrice.it

per rendere più veloci le tue inserzioni segui le istruzioni

NOTA BENE: la redazione non è responsabile per date e orari comunicati o trascritti errati o per eventi cancellati/variati e non comunicati in tempo utile.

Come riferimenti per informazioni e prenotazioni vengono inseriti ESCLUSIVAMENTE indirizzi di posta elettronica, numeri di telefono fissi e portatili, indirizzi di siti internet; NON vengono inseriti indirizzi a pagine social (Facebook, Twitter, Instagram) o di messaggeria (Wapp, Messenger, Telegram, Signal)

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,