TI-D445-FondazioneFS-TrenoDiBiancheri_Ventimiglia_Cuneo-Limone-2022-05-14-CastiglioniRoberta-01_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

Cuneo, 14 maggio 2022 – È stato effettuato oggi il “Treno di Biancheri”, uno speciale a trazione Diesel sulla Ferrovia del Tenda, per festeggiare l’anniversario della riapertura della storica tratta, avvenuta il 6 ottobre 1979, ricostruita dopo gli ingenti danni della seconda guerra mondiale. Il convoglio prende il nome dal presidente emerito della Camera dei Deputati, il ventimigliese Giuseppe Biancheri, che contribuì alla realizzazione della tratta Nizza–Ventimiglia–Cuneo.

Il treno, partito da Ventimiglia, ha raggiunto Cuneo fermando a Breil Sur Roya, Tende e Limone, per permettere ai viaggiatori di apprezzare le bellezze della zona. Alla trazione le D 445 1018 (una delle che locomotive che trainò il convoglio inaugurale) e 1001, con spinta in coda della D 345 1055. A Cuneo si è tenuta una conferenza alla presenza di numerose autorità che hanno viaggiato a bordo del treno, tra cui il Direttore della Fondazione FS Luigi Cantamessa e l’ex ministro Claudio Scajola, ora sindaco di Imperia, che ha messo in evidenza l’importante ruolo che la Cuneo-Ventimiglia ha avuto nel passato e che continua a ricoprire anche oggi, sottolineando la necessità di rafforzare il triangolo tra Nizza, Imperia e Cuneo.

TI-D445-FondazioneFS-TrenoDiBiancheri_Ventimiglia_Cuneo-Limone-2022-05-14-CastiglioniRoberta-04_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

Tutti esauriti i 250 posti disponibili a bordo, confermando l’interesse del pubblico per la «Ferrovia delle Meraviglie», che ha vinto il concorso del FAI «Luoghi del Cuore» nel 2020 con 75 mila voti. A cura di Franco e Roberta Castiglioni

TI-D445-FondazioneFS-TrenoDiBiancheri_Ventimiglia_Cuneo-Limone-2022-05-14-CastigilioniRoberta-02_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

TI-D445-FondazioneFS-TrenoDiBiancheri_Ventimiglia_Cuneo-Cuneo-2022-05-14-CastigilioniRoberta-03_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,