VTG-Eurodual-RoSCoELP-2021-02-04-fotoELP_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

Amburgo e Frauenfeld, 11 febbraio 2021 – VTG Rail Logistics Deutschland con la sua controllata RU Retrack e European Loc Pool (ELP) hanno firmato lo scorso anno un contratto di leasing a lungo termine per un massimo di quattro locomotive EuroDual.
Le prime due locomotive sono state testate con successo da ELP e Retrack nella prima settimana di febbraio. Il collaudo e l’acquisizione delle prime due locomotive , denominate Lena e Nina, si sono svolti nell’hotel del treno a Braunschweig. È iniziato con l’accettazione e l’ispezione statica al mattino, seguite da una corsa di prova riuscita. Durante il viaggio, le locomotive sono state testate sia in funzionamento elettrico che diesel.
La locomotiva ibrida EuroDual con una potenza di 2,8 MW in modalità diesel e 6 MW in modalità elettrica è ideale per l’uso nel servizio di treni merci pesanti. L’elevata forza di trazione in combinazione con il consumo energetico ottimizzato si traduce in un elevato aumento delle prestazioni e dell’efficienza per VTG Logistics / Retrack.
Le nuove locomotive possono trasportare fino al 30 percento in più di massa rispetto alle locomotive elettriche e Diesel esistenti che sono in uso sui principali corridoi Retrack. La modalità bimodale consente inoltre di ridurre le emissioni di CO2. Pertanto, le locomotive EuroDual offrono non solo notevoli vantaggi economici e logistici, ma anche ecologici. “Attendiamo con impazienza la consegna e l’utilizzo della nuova EuroDual sul nostro trasporto ferroviario in tutta Europa. Con le prime locomotive bimodali a sei assi, possiamo offrire ai nostri clienti una gamma ancora più potente e gli ultimi standard tecnologici nella logistica ferroviaria “, afferma Remco van Staaijeren, amministratore delegato di Retrack.
Non solo i nuovi proprietari, ma anche i macchinisti, a cui è stato permesso di guidare le due nuove potenti macchine durante la corsa di prova, erano entusiasti. Dopo la firma con successo dei protocolli di acquisizione, Retrack ha accettato entrambe le locomotive.
La consegna è stata presenziata dai due amministratori delegati Gunther J. Ferk di VTG Rail Logistics e Willem Goosen di European Loc Pool (ELP). Entrambe le società prospettano una partnership di cooperazione a lungo termine per offrire in futuro una logistica del trasporto su rotaia che sia innovativa, efficiente e rispettosa dell’ambiente.
Il focus di ELP è sulle locomotive bimodali a sei assi con una potenza fino a 2,8 MW in modalità Diesel e 9 MW elettriche e con una forza di trazione di 500 kN. Tutti i veicoli sono equipaggiati di serie con ETCS baseline 3 per il livello 2. Le prime locomotive ELP EuroDual sono in servizio sulla rete ferroviaria tedesca dall’inizio di aprile 2020, dove possono operare su tratte elettrificate e non elettrificate, nonché eseguire operazioni di ultimo miglio e manovre. Tutte le locomotive sono dotate di radiocomando di serie. ELP inizierà a far circolare la seconda locomotiva bimodale, la Euro 9000, a partire dalla fine del 2022. Questa locomotiva è progettata come locomotiva multi-sistema da utilizzare sui corridoi europei attraverso diversi paesi. La prima variante prevede una potenza in modalità Diesel di 1,9 MW e una potenza elettrica di 9 MW con una forza di trazione di 500 kN per il funzionamento in Germania, Austria, Svizzera, Italia, Paesi Bassi e Belgio. La locomotiva verrà quindi utilizzata in altri paesi e corridoi. In qualità di “cliente di lancio”, European Loc Pool ha ordinato le prime dieci locomotive Euro9000 da Stadler nel maggio 2019. La prima locomotiva di questa serie per l’utilizzo in sei paesi sarà presentata all’InnoTrans di Berlino. Da comunicato European Loc Pool

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,