E652_095-MRI63912TarvisioFirenze-TrasferimentoFSENewag-36WEb-001-ImpulsII-TrevisoSantiQuaranta-2016-12-01-CamattaA-38_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitBari, 4 dicembre 2017 – ETR 322 è la classificazione ufficiale designata dall’ANSF per i primi elettrotreni delle Ferrovie Sud Est. Si tratta dei convogli a tre casse, con alimentazione 3 kV c.c., fabbricati in Polonia da Newag e capostipiti della nuova generazione Impuls II (modello 36Web).
Il treno n. 1, giunto in Italia esattamente un anno fa e finora rimasto nell’impianto fiorentino di Osmannoro (http://blog.tuttotreno.it/21108-fse-treno-newag-in-italia/), ha inoltre ricevuto dalla stessa ANSF l’agognato nulla osta provvisorio. Questo documento, rilasciato a seguito dei collaudi statici condotti con successo da Italcertifer, permetterà di procedere con le prove dinamiche in linea nei primi mesi del 2018, e conseguentemente di ottenere l’AMIS definitiva. L’esercizio sui binari pugliesi dovrebbe dunque cominciare entro l’anno prossimo.
L’accordo quadro siglato da FSE e Newag prevede la fornitura di cinque elettrotreni, con l’opzione per massimo dieci ulteriori esemplari. Da un recente comunicato stampa dell’azienda pugliese, oggi di proprietà del Gruppo FS Italiane, traspare la volontà di ordinarne altri sei da mettere in circolazione nel 2019. A cura di Gabriele Lepore.

 

Tags: , , , , , ,