Alstom-Transport-logo_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit2 novembre 2015 – Alstom ha perfezionato la cessione delle sue attività nel ramo Energia (Power generation e Grid) a General Electric, per un importo di circa 12,4 miliardi di euro[1]. Oggi il Gruppo è quindi focalizzato interamente sul trasporto ferroviario. I proventi dell’operazione vengono utilizzati per l’acquisizione delle attività di segnalamento di GE, per un importo di circa 700 milioni di euro, e per il re-investimento in 3 joint venture con General Electric (nel Grid, trasmissione di energia, nelle Rinnovabili e in Francia nel settore nucleare e termoelettrico), per un importo di circa 2,4 miliardi di euro.
“La giornata di oggi rappresenta una tappa importante nella storia di Alstom. Siamo riusciti a concludere con General Electric un accordo favorevole per tutte le parti, che tutela gli interessi dei dipendenti e dei clienti nelle attività Energia, rafforzando al contempo il posizionamento di Alstom nel settore dei trasporti. Alstom detiene oggi posizioni di leadership in un mercato ferroviario in crescita a livello globale e potrà contare su una solida base finanziaria per sostenere la sua strategia di crescita. Questa società,  che si focalizza totalmente sul trasporto, beneficia inoltre di un management competente, guidato da Henri Poupart-Lafarge, che grazie alle sue capacità guiderà il Gruppo verso i successi futuri”, ha dichiarato Patrick Kron, Presidente e CEO di Alstom. Comunicato Alstom

 

Tags: , , , , , , , , ,