RFI-AfragolaAV-riavviolavori-2015-07-13-BertagninFrancesca-132_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit   Afragola, 13 luglio 2015 – Sopralluogo oggi del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, al cantiere di Afragola.
Nel corso della visita Maurizio Gentile, Amministratore Delegato di Rete Ferroviaria Italiana e Matteo Triglia, Amministratore Delegato di Italferr, hanno illustrato al Ministro lo stato dell’arte.
Presenti anche Vincenzo De Luca Presidente della Regione Campania e Domenico Tuccillo Sindaco di Afragola e Paolo Astaldi Presidente del Gruppo Astaldi.RFI-AfragolaAV-riavviolavori-2015-07-13-BertagninFrancesca-032_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit
Entro il primo trimestre 2017 terminerà la prima fase dei lavori. La nuova stazione Napoli Afragola AV sarà così utilizzabile dai viaggiatori. Il completamento delle opere funzionali per i servizi commerciali avverrà, per fasi, negli anni successivi. Le attività di cantiere sono state riavviate nel marzo 2015 dall’Associazione Temporanea di Imprese (ATI) Astaldi-NBI.RFI-AfragolaAV-riavviolavori-2015-07-13-BertagninFrancesca-134_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit
La nuova stazione Napoli Afragola AV, ubicata a pochi chilometri a Nord del Capoluogo campano, sarà il polo di interscambio modale con linea AV/AC Roma – Napoli – Salerno e con l’asse ferroviario Alta Capacità Napoli – Benevento – Bari, attraverso la variante Napoli – Cancello. Inoltre, come fermata intermedia del servizio a AV/AC Roma – Napoli – Salerno servirà direttamente il territorio dell’hinterland napoletano, casertano e nolano, vasto e densamente abitato.RFI-AfragolaAV-riavviolavori-2015-07-13-BertagninFrancesca-147_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit
Il corpo centrale del fabbricato stazione – una maestosa struttura a ponte lunga 400 metri con uno sviluppo per oltre 30mila metri quadrati – scavalcherà i binari collegando le aree attraversate dalla linea ferroviaria, dando così continuità al paesaggio e alla rete viaria. Grandi vetrate costituiranno il corpo principale, le forme sinuose riconducono, astrattamente, all’immagine di un moderno treno in corsa.
Previste anche aree verdi, parcheggi (circa 1.400 posti auto) e terminal per autobus turistici e regionali (nei circa 150mila metri quadrati esterni), opportunamente collegati alla principale rete viaria locale.
La nuova stazione AV è stata progettata dall’architetto Zaha Hadid, vincitrice del Concorso internazionale bandito da Ferrovie dello Stato. Comunicato FS Italiane

NdR: per “motivi di sicurezza” non è stato permesso alla stampa di seguire la visita del Ministro nel cantiereRFI-AfragolaAV-riavviolavori-2015-07-13-BertagninFrancesca-151_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

 

Tags: , , , , , , , , ,