• Finmeccanica: le SNCB, AnsaldoBreda e Finmeccanica chiudono la controversia relativa ai treni V250

    Finmeccanica: le SNCB, AnsaldoBreda e Finmeccanica chiudono la controversia relativa ai treni V250

    Roma, 5 maggio 2014 – Le Ferrovie Belghe (NMBS/SNCB), AnsaldoBreda e la sua capogruppo Finmeccanica hanno raggiunto un accordo che definisce la controversia sui treni V250 e la risoluzione del relativo contratto. La soluzione prevede il pagamento alle Ferrovie Belghe (NMBS/SNCB) di un importo pari a 2,5 milioni di euro. L’accordo è stato raggiunto in...

     
  • Esperti indipendenti per la perizia sul V250 FYRA

    Esperti indipendenti per la perizia sul V250 FYRA

    Pistoia 8 novembre 2013 – La Corte di Utrecht ha accolto l’istanza, presentata da AnsaldoBreda, in relazione alla nomina di esperti indipendenti per accertare se il treno ad alta velocità V250 sia conforme al progetto, se sussistano difetti che blocchino o possano impedire la circolazione del mezzo ed inoltre se gli interventi adottati da AB...

     
  • AnsaldoBreda: report positivo di Belgorail sulle modifiche apportate al Fyra

    AnsaldoBreda: report positivo di Belgorail sulle modifiche apportate al Fyra

    Il Fyra è un treno affidabile e, con le implementazioni apportate, può fronteggiare anche condizioni meteo particolarmente avverse, ben oltre i requisiti contrattuali applicabili. Belgorail, ente belga di certificazione ferroviaria autorizzato secondo la legislazione europea, ha fatto pervenire il suo report di valutazione conclusivo sulle modifiche meccaniche sviluppate da AnsaldoBreda, denominate “winter modifications”, aventi l’obiettivo...

     
  • AnsaldoBreda deposita appello sulle relazioni di NS e SNCB/NMBS

    AnsaldoBreda deposita appello sulle relazioni di NS e SNCB/NMBS

    Napoli, 1° agosto 2013 – AnsaldoBreda ha presentato ricorso presso la Corte d’Appello di Arnhem contro la sentenza emessa dalla Corte di Utrecht nei procedimenti sommari del 3 luglio di quest’anno. AnsaldoBreda, il produttore italiano del Fyra, chiede che NS e SNCB/NMBS mettano a disposizione le tre relazioni tecniche che avevano preparato sui treni e...

     
  • AnsaldoBreda sulla questione Fyra

    AnsaldoBreda sulla questione Fyra

    Napoli 10 giugno 2013 – “A fronte delle infondate e illegittime accuse rivolte ad AnsaldoBreda, la stessa chiederà il ristoro di tutti i danni diretti, indiretti e di immagine”. Sono queste le affermazioni più importanti dell’Amministratore Delegato di Ansaldo Breda Maurizio Manfellotto a margine della conferenza stampa convocata il 6 giugno scorso dal gruppo in...