ETR401-corsaprova-1975-xx-xx-FIATFerroviaria-ArchivioAlstom-wwwduegieditriceit-WEBMilano 19 marzo 2014 – Sabato 22 e domenica 23 marzo 2014, in occasione della 22ª edizione delle “Giornate FAI di Primavera”, il primo Pendolino ETR 401, realizzato all’inizio degli anni ’70 nella fabbrica di Savigliano, allora Fiat Ferroviaria e oggi centro di eccellenza di Alstom, sarà esposto al pubblico nell’ex officina Squadra Rialzo di Milano Centrale (viale Monza, 113).
Il treno ad assetto variabile, di cui quest’anno si festeggiano i 25 anni di servizio commerciale, è famoso in tutto il mondo per la capacità di inclinarsi fino a 8 gradi in curva, raggiungendo velocità più elevate sulle linee tradizionali, rispetto agli altri convogli, il tutto in piena sicurezza e all’insegna di un comfort ottimale per i passeggeri.
Le ricerche e gli studi sulla tecnologia tilting iniziano in Italia alla fine degli anni ’60 fino a dar vita, nel 1974 all’ETR 401, il prototipo del Pendolino. Dopo una pausa, dovuta alla crisi economica, nel 1988 il primo Pendolino di serie, l’ETR 450, entra in servizio commerciale sulla linea Milano-Roma, dando di fatto il via allo sviluppo dell’alta velocità italiana. Seguiranno negli anni altre generazioni del Pendolino, l’ETR 460, con design di  Giugiaro seguito poi dall’ETR 470 e ETR 480, fino all’ETR 610, oggi in servizio per Trenitalia come Frecciargento e per le Ferrovie Federali Svizzere.
Dal prototipo ad oggi nella fabbrica di Savigliano (CN), centro di eccellenza Alstom per i treni ad alta velocità ad assetto variabile, sono stati prodotti circa 500 treni omologati per viaggiare in 13 paesi dalla Finlandia alla Spagna, dal Regno Unito alla Russia, facendo del Pendolino un esempio di successo del made in Italy in tutto il mondo.
L’evento, organizzato dalla Fondazione FS Italiane in collaborazione con il Fondo Ambiente Italiano (FAI), offrirà l’occasione di visitare altre vetture storiche come la carrozza “sala stampa” dei mondiali di calcio Italia ‘90, la vettura ristorante per treni internazionali TEE (Trans Europe Express), una carrozza dell’ex Treno presidenziale e le più significative locomotive testimoni dell’evoluzione della trazione elettrica, oltre a una locomotiva a vapore accesa e in manovra. Fonte Alstom

 

Tags: , , , , , ,