FFS-DepositoErsfeld-LineaGottardo-wwwduegieditriceit-WEBIn vista dell’apertura della galleria di base del San Gottardo nel 2016 le FFS realizzano un centro di manutenzione e intervento (CMI) a Erstfeld e uno a Biasca. Dopo che a Biasca i lavori preparatori sono iniziati la settimana scorsa, oggi, 1° luglio, iniziano anche a Erstfeld.
Come prima operazione nell’area del deposito saranno smantellati i binari e la linea di contatto, il cantiere sarà dotato di allacciamento per i trasporti e sarà realizzato il punto d’installazione per i lavori principali. Questi ultimi si protrarranno tra la fine del 2013 e la fine del 2015.
I due CMI sono una delle condizioni per l’efficace messa in servizio della galleria di base del San Gottardo alla fine del 2016. I loro addetti provvederanno alla manutenzione puntuale della galleria più lunga del mondo e daranno un contributo fondamentale affinché i viaggiatori raggiungano in modo sicuro e puntuale la loro destinazione sull’asse nord-sud del San Gottardo. Inoltre, in caso di evento, i treni di spegnimento e di salvataggio interverranno partendo dalle due sedi. Gli edifici a due piani destinati alla manutenzione comprenderanno posti di lavoro in ufficio, locali per i corsi di formazione e di soggiorno nonché un grande capannone destinato all’officina.
I costi ammonteranno a  53 milioni di franchi per il progetto di costruzione di Erstfeld rispettivamente a 68 milioni di franchi per quello di Biasca. Fonte FFS

 

Tags: , , , , , ,