DB-185_131+E185_xxx-Treno41051WuppertalPiacenza-Erstfeld-CH-2012-03-02-DestasiAlessandro-wwwduegieditriceit-WEBRoma, 18 giugno 2013 – Bombardier Transportation e Deutsche Bahn hanno sottoscritto un contratto quadro per la fornitura di locomotive elettriche. Il valore totale potenziale del contratto è di circa 1,5 miliardi di euro e include ulteriori opzioni fino a 450 locomotive, da esercitare entro il 2020.
La prima richiesta di 110 locomotive per DB Shenker Rail e di altre 20 per DB Regio è stata effettuata il 17 giugno 2013. Sulla base dei prezzi di listino, il valore delle 130 locomotive dovrebbe essere di 430 milioni di euro. L’accordo quadro consente numerose variazioni e opzioni tecniche.
Il parco Deutsche Bahn include già più di 700 locomotori TRAXX che da oltre dieci anni trasportano con successo merci e passeggeri. Le motrici cui fa riferimento il contratto quadro rappresentano una ulteriore evoluzione della piattaforma TRAXX, già utilizzata per effettuare il servizio ferroviario. Queste locomotive soddisfano appieno le nuove norme europee e gli standard tecnici.
Grazie alla costruzione modulare e alla possibilità di avere equipaggiamento specifico modificato per ciascun paese, il concetto di piattaforma TRAXX consente l’effettuazione del servizio anche nei paesi europei confinanti. Le locomotive, progettate per velocità fino a 160 km / h, sono caratterizzate da bassi costi del ciclo di vita e alta efficienza energetica. Su richiesta, possono essere equipaggiate con la funzionalità “Ultimo Miglio” che consente ad una locomotiva elettrica di poter viaggiare anche su linee non elettrificate, incrementando l’efficienza del traffico ferroviario e rendendo possibile una nuova visione della logistica. Fonte Bombardier

 

Tags: , , , , , , ,