OBB-Bombardier-RenderingTalent-2018-07-03

Il rendering del Talent ordinato dalle ÖBB, simile a quello ordinato dalla STA. (Fonte Bombardier)

Bolzano, 9 maggio 2019 – Viaggiare in treno da Malles a Innsbruck sarà presto possibile: l’Agenzia per i contratti pubblici della Provincia ha aggiudicato la fornitura di 7 treni con tre sistemi di propulsione differenti. La filiale italiana della multinazionale canadese del settore autotrasporti Bombardier è l’aggiudicataria della commessa che prevede la fornitura alla STA, la società di trasporto della Provincia di Bolzano, 7 nuovi treni dotati ciascuno di 3 diversi sistemi di propulsione differenti (NdR: anche gli ETR 170 sono già attrezzati in trisistema). Con un’offerta di 64.165.717 euro la Bombardier si è vista assegnare l’altroieri (6 maggio) la commessa da parte dell’Agenzia per i contratti pubblici della Provincia. L’importo complessivo della fornitura ammonta a 65.800.000 euro. Obiettivo primario dell’acquisizione dei 7 nuovi treni è quello di dare vita a un collegamento diretto fra Malles e Innsbruck. “Con l’acquisto di questi nuovi treni poniamo le basi per un nuovo modello di mobilità per l’Alto Adige. Una mobilità pulita, sostenibile, connessa e smart alla quale ciascuno può contribuire” spiega l’assessore provinciale alla Mobilità Daniel Alfreider. “Mezzi di trasporto pubblici più comodi e interconnessi fra loro sono lo strumento grazie al quale contiamo di attrarre un numero ancora maggiore di persone a servirsi della mobilità sostenibile, connettendoli anche con le reti di trasporto oltreconfine. In questo modo l’Alto Adige si presenta sempre più pronto alle sfide del futuro nel settore della mobilità”, precisa Alfreider. Comunicato Provincia Bolzano (7 maggio 2019)

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,