FondazioneFS-Mercatini_di_natale_al_MuseoFerroviariodiPietrarsa-Pietrarsa-2018-12-02-BertagninAntonio-IMG_3072_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitNapoli, 6 dicembre 2018 – Dal 2 al 21 dicembre la magia e le suggestioni del periodo delle feste rivivranno attraverso i Mercatini di Natale Napoli 2018.Gli organizzatori dell’evento, per la prima edizione dell’iniziativa, hanno scelto come insolita cornice i viali del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, a cavallo tra Napoli e Portici, gestito dalla Fondazione FS. Casette di legno, melodie degli artisti di strada e delle street band, luci e colori natalizi, sapori e profumi dell’area Food con la presenza dei principali produttori di eccellenze dell’enogastronomia campana, offriranno ai visitatori l’opportunità di un percorso unico tra immaginazione e realtà. La visita ai Mercatini sarà anche occasione per scoprire il patrimonio storico-culturale del Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, luogo simbolo della storia delle ferrovie italiane. L’intera area museale, che si estende su una superficie di circa 36mila metri quadrati, è composta da sette padiglioni ottocenteschi affacciati sul Golfo di Napoli al cui interno è custodita una collezione unica costituita da 55 veicoli, tra locomotive a vapore ed elettriche, carrozze, automotrici, elettromotrici, cimeli ferroviari, modellini di treni e il grande plastico “Trecentotreni” lungo 18 metri. Occorre evidenziare che proprio in questi giorni sono partiti i lavori di restauro del plastico “Trecentotreni” affidati dalla Fondazione FS ad un gruppo di specialisti. Tali lavori prevedono interventi di riqualificazione e di automatizzazione della gestione di tutto l’impiantoche si concluderanno nei primi mesi del 2019.

FondazioneFS-Mercatini_di_natale_al_MuseoFerroviariodiPietrarsa-Pietrarsa-2018-12-02-BertagninAntonio-IMG_3084_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit La locomotiva 940 034 esposta provvisoriamente nel piazzale del museo in attesa di essere utilizzata, a fini didattici, per illustrare il funzionamento in generale di una locomotiva a vapore, è stata addobbata con luminarie a tema natalizio insieme sia alla vettura Bz 20 236 sia alla attigua colonna idraulica; il tutto con un gradevole effetto scenico. Due file di led luminosi di colore rosso hanno poi sottolineato le due rotaie del binario che attraversa tutto il viale interno del Museo. Il primo giorno di apertura dell’evento, domenica 2 dicembre, complice la bella giornata, vi è stata una notevolissima presenza di pubblico che si è protratta fino a tarda sera. L’ingresso ai mercatini è previsto in orario continuato dal lunedì al venerdì dalle ore 16:00 alle 23:00, il sabato e la domenica dalle ore 10:00 all’1:00 del giorno seguente. Oltre che dai vari parcheggi di sosta in prossimità del polo museale, sarà possibile raggiungere il mercatino ed il Museo con i treni del servizio regionale di Trenitalia che, con una frequenza media di una corsa ogni 30 minuti nei giorni feriali, fermano proprio nella stazione del Museo di Pietrarsa. Inoltre, il 16 Dicembre prossimo, sarà possibile raggiungere il Museo Ferroviario ed i mercatini di Natale direttamente da Napoli Centrale anche con il treno storico “Pietrarsa Express”. A cura di Antonio Bertagnin

 

 

 

 

 

Tags: , , , , ,