ZSSK-nuovoGTW-2018-10-17_2Bussnang, 23 ottobre 2018 - Stadler fornirà cinque convogli elettrici GTW a cremagliera e una locomotiva multifunzione (sempre a cremagliera) all’impresa ferroviaria slovacca ŽSSK (Železničná spoločnosť Slovensko). I mezzi verranno consegnati nel 2022 sulla rete a cremagliera a scartamento metrico TEŽ, sugli Alti Tatra, catena montuosa al confine tra Slovacchia e Polonia.

“Siamo entusiasti di aver vinto questa gara e non vediamo l’ora di fornire a TEŽ la nostra ultima generazione di veicoli GTW affidabili, sicuri e confortevoli. L’operatore ferroviario e i passeggeri beneficeranno di veicoli moderni” ha dichiarato Peter Jenelten, Vicepresidente esecutivo di Stadler Rail Group, durante la firma del contratto a Štrba, in Slovacchia.

I GTW ordinati da TEŽ sono a pianale ribassato, appositamente adattati per il funzionamento combinato con o senza cremagliera. Veicoli universali di questo tipo stanno già operando con successo in Francia e in Svizzera. Offrono 91 posti a sedere e 2 spazi per sedie a rotelle, oltre a zone multifunzionali per biciclette e passeggini. Sono dotate di Wi-Fi, aria condizionata e un moderno sistema informativo per i passeggeri, nonché un sistema di video sorveglianza e sensori per il conteggio dei passeggeri. Il pavimento ribassato consente ai passeggeri di salire e scendere facilmente allo stesso livello del marciapiede.

La locomotiva multifunzione ha trasmissione elettrica e motore Diesel che soddisfa gli standard sulle emissioni EURO-IIIB. Può essere utilizzata su linee normali e a cremagliera. In inverno, un soffiatore può essere montato per eliminare la neve dai binari. Le cabine di guida sono climatizzate. Potrà anche essere controllato a distanza tramite collegamento radio. Veicoli simili sono già utilizzati su linee di montagna in Svizzera e in Spagna. Comunicato Stadler (17 ottobre)

ZSSK-nuovoGTW-2018-10-17_1 ZSSK-nuovaLocoStadler-2018-10-17_1

 

Tags: , , , ,