FCE-Wegh-Circumetnea-Galleria-fotoWegh_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitFornovo di Taro, 12 settembre 2018 – La Ferrovia Circumetnea, grazie alle prestazioni assicurate dell’armamento ferroviario ballastless ARIANNA, realizzato oltre 25 anni fa dalla divisione IPA di WEGH Group, ha adottato lo stesso sistema nella realizzazione del primo lotto del progetto  di potenziamento e trasformazione della Ferrovia Circumetnea, nelle aree urbane di Catania e Misterbianco, che riguardano la tratta Nesima – Misterbianco. Il lotto, tutto in galleria, aggiudicato all’Impresa CMC di Ravenna, prevede la realizzazione di 2.400 m di binario e scambi in piastre prefabbricate precompresse nella stessa tipologia realizzata da WEGH Group Divisone IPA ed in esercizio da oltre 25 anni. CMC ha affidato a WEGH Group la progettazione esecutiva, la fornitura dei componenti (rotaie, deviatoi, piattaforme ) e la costruzione dell’armamento. I binari saranno realizzati in 88 giorni lavorativi al netto, comprensivi di cantierizzazione e collaudo. L’inizio dei lavori è previsto per il 15 ottobre. Questa commessa è un’ulteriore conferma dell’eccellenza di WEGH Group nella realizzazione di Armamento Ferroviario Ballastless a piastre prefabbricate, realizzate in numerose tratte della rete ferroviaria nazionale, ed il bilancio, dopo tre decenni di utilizzo, conferma in pieno i vantaggi previsti. Il monitoraggio e gli studi dei tratti armati con la tecnologia “Arianna Slab System” hanno evidenziato, infatti, l’affidabilità del prodotto e confermato la riduzione dei costi di manutenzione grazie alla drastica riduzione del numero di interventi necessari, realizzando un costo a ciclo di vita utile, inferiore al sistema ballast. Da comunicato WEGH

 

Tags: , , , , ,