ARST-AFRS-firma–convenzione-Cagliari-2018-07-17-ToroLuciano_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitCagliari, 19 luglio 2018 – È stata firmata martedì 17 luglio la convenzione tra l’ARST e l’Associazione Ferrovie Ridotte Sarde per la salvaguardia del patrimonio storico delle ferrovie a scartamento ridotto della Sardegna. In particolare l’accordo, che è tacitamente rinnovabile di anno in anno, prevede “le attività di recupero, restauro e manutenzione dei mezzi storici, materiale documentale, d’archivio, fotografico beni mobili ed immobili”, permettendo ai volontari dell’associazione, preventivamente autorizzati, l’ingresso a Depositi Locomotive ed edifici dell’ARST interessati da tali attività. Inoltre verrà identificato da ARST un immobile che verrà utilizzato, a titolo gratuito, dall’Associazione come sede operativa; per quest’ultima operazione verrà redatta una convenzione, allegata comunque a quella già in essere. Per la stesura della bozza di convenzione l’Associazione Ferrovie Ridotte Sarde si è avvalsa della collaborazione della Federazione Italiana Turistiche e Museali. A cura di Luciano Toro

 

Tags: , , , , , , ,