Bombardier-TRAXX-DC3-2018-05-28Berlino, 28 maggio 2018 – Bombardier Transportation ha presentato ufficialmente, lo scorso 23 maggio nello stabilimento di Vado Ligure ai soli operatori (NdR: senza la presenza della stampa), la sua nuova locomotiva TRAXX DC3. L’evento ha permesso ad alcune delle principali imprese ferroviarie di osservare da vicino una delle locomotive più innovative per il trasporto merci.

All’evento Peter Amman, responsabile della divisione Global Ecosystem Freight di Bombardier Transportation, ha commentato: “Siamo lieti di presentare questa innovativa locomotiva al mercato del trasporto merci italiano e globale: la sua flessibilità e le nostre offerte per i piani manutentivi non solo ridurranno i costi totali, ma permetteranno anche agli operatori merci italiani di espandere le proprie attività”.

Luigi Corradi, AD di Bombardier Transportation Italia, ha commentato: “La nuova TRAXX DC3 rappresenta un salto generazionale nel mercato, una locomotiva all’avanguardia, in grado di massimizzare l’efficienza energetica, garantendo maggiore carico e capacità di trazione, oltre a minori consumi energetici. Una delle caratteristiche più interessanti di questa locomotiva è la funzione Ultimo Miglio che offre nuovi scenari logistici, consentendo alla locomotiva di operare anche in zone non elettrificate, spesso presenti nei porti o nei terminal merci. Ultimo Miglio è opzionale e può anche installata anche in una fase successiva”.

Per una maggiore efficienza e minori costi operativi, la DC3 è stata progettata pensando alle più recenti soluzioni digitali di manutenzione del settore merci. Piattaforme intelligenti basate su tecnologia Conditional Based Maintenance, Big Data e IoT mettono in correlazione i dati provenienti dal veicolo e dall’infrastruttura ferroviaria per monitorare la salute della locomotiva in tempo reale, predire gli interventi di manutenzione, garantendo al contempo le massime prestazioni e disponibilità del parco trazione.

Gli operatori ferroviari italiani Mercitalia Rail, Captrain Italia e GTS sono i primi ad aver migliorato il loro servizio di trasporto merci acquistando macchine DC3 (NdR: sono in corso trattative con altre società ferroviarie). Oltre alle 190 locomotive TRAXX DC consegnate, a Vado Ligure sono attualmente in corso di allestimento 50 locomotive. Dal 1908, lo stabilimento ha ricevuto ordini per oltre 2.000 locomotive per il mercato italiano e globale, confermando la leadership e la reputazione di Bombardier per l’eccellenza del servizio, dalla costruzione alla manutenzione post-vendita, garantendo continuità ed efficienza per tutta la durata del ciclo di vita del veicolo. Comunicato Bombardier

 

Tags: , , , , , , , , ,