SBB-ETR610_XX-EC39_Genève_MilanoCle-Interruzione_Sempione-Iselle-2012-08-17-DiLorenzoP-wwwduegieditriceit-WEBRoma, 28 dicembre 2017 – Il traffico ferroviario della linea transfrontaliera Domodossola – Iselle, parte integrante del Core Corridor europeo TEN-T Reno-Alpi che collega il porto di Genova a quelli di Anversa e Rotterdam attraversando Italia, Svizzera, Germania, Belgio e Olanda, sarà gestito dal sistema European Rail Traffic Management System (ERTMS).
Rete Ferroviaria Italiana ha infatti avviato l’installazione della nuova tecnologia. I lavori saranno conclusi entro il primo semestre 2018. Per il potenziamento tecnologico saranno investiti 8 milioni di euro.
L’intervento rientra fra le attività previste dall’accordo di cooperazione siglato a gennaio 2015 da RFI e FFS. L’impiego della tecnologia ERTMS livello 1 Limited Supervision sulla linea Domodossola – Iselle è stato condiviso da Rete Ferroviaria Italiana con le Ferrovie Federali Svizzere (FFS), in base alle direttive delle rispettive Agenzie nazionali per la sicurezza delle ferrovie.
L’ERTMS livello 1 affiancando il tradizionale Sistema di Controllo Marcia Treno (SCMT) sulle linee con apparati elettromeccanici, consente un miglior controllo della linea ferroviaria e la gestione ottimale del traffico sia dei treni viaggiatori che di quelli merci. Tale sistema sarà applicato, entro il 2018, anche sulla tratta Domodossola-Novara (Livello 1 Full Supervision con Radio Infill), per collegare lo scalo logistico di Novara con il confine svizzero. In questo modo la linea ferroviaria transfrontaliera sarà di fatto interoperabile, cioè consentirà ai treni di diversi Paesi di circolare senza soluzione di continuità su reti ferroviarie confinanti.
L’installazione dell’ERTMS livello 1 è propedeutica e funzionale al successivo upgrading tecnologico di linea e stazioni per l’evoluzione al sistema ETCS di Livello 2, che utilizza il Global System Mobile-Railway (GSM-R) per trasmettere, dalle sale controllo ai treni, dati e informazioni necessarie al macchinista per la guida in sicurezza.
Queste attività rientrano nel piano di sviluppo tecnologico messo a punto da Rete Ferroviaria Italiana, che prevede l’installazione del sistema ERTMS sulle linee italiane inserite nei Corridoi ferroviari europei TEN-T. Comunicato RFI

 

Tags: , , , , , , , , , , ,