ExpoFerroviaria2017-CAMA3880

Rho, 4 ottobre 2017 – È iniziata ufficialmente alle 10.30 di ieri, dopo la cerimonia di apertura, l’8ª edizione di Expo Ferroviaria, quest’anno allestita nel padiglione 2 di Fiera Milano. Oltre 300 gli espositori, con partecipazioni anche da molti paesi esteri (Francia, Spagna, Taiwan, Belgio, Germania, Inghilterra, Repubblica Ceca, USA, Danimarca, Cina, Slovenia, Svezia, Olanda, Finlandia, Austria, Australia…). Presenti i grandi produttori di materiale rotabile, da Hitachi/Ansaldo STS, Bombardier, Alstom, CZ Loko e Vossloh. La prima giornata è stata caratterizzata dalle presentazioni ufficiali del mockup in scala 1:1 del futuro convoglio monopiano per Trenitalia e dell’ETR 675 003 Italo Evo di NTV, entrambi realizzati da Alstom. Nell’area espositiva esterna, realizzata all’interno del deposito Trenord di Milano Fiorenza, era presente anche la locomotiva EffiShunter di CZ Loko per Serfer. Nello stand Hitachi era invece esposto il mockup in piccola scala di “Rock”, l’altro convoglio –a doppio piano– ordinato da Trenitalia, oltre alla possibilità di provare un’esperienza di viaggio in realtà virtuale a bordo di un convoglio driverless. Parte del padiglione era dedicato alle aziende del settore infrastrutturale, con impiantistica, attrezzature, macchinari e proposte tecnologiche per la manutenzione e il controllo delle linee. Durante la tre giorni si tengono anche alcune conferenze e visite tecniche a impianti produttivi. A cura di Andrea Camatta

 

 

Tags: , , , , , ,