FAL-421_TrenoStoricoFAL-LocomotiveJazz-Festival-BariCentrale-201Bari, 25 luglio 2017 – È tornata a sbuffare la locomotiva a vapore FAL 421: domenica 23 luglio l’ottantacinquenne vaporiera ha trainato da Bari a Matera le cinque carrozze del treno storico delle Ferrovie Appulo Lucane in occasione della tappa barese del Locomotive Jazz Festival; si è trattato dell’inaugurazione ufficiale della macchina a vapore, più volte rinviata dopo il restauro terminato nell’estate del 2014.
La 421 (rodiggio 1-3-0 con distribuzione a valvole tipo Caprotti) è stata accesa al mattino nel piazzale di Bari Scalo, dove è stata eseguita l’accudienza, e nel pomeriggio è giunta a Bari Centrale spingendo a ritroso il convoglio d’epoca sul viadotto cittadino che consente l’accesso ai binari sopraelevati della stazione capolinea. Qui sulle vecchie carrozze a terrazzini hanno preso posto i partecipanti all’iniziativa assieme alle band che hanno suonato brani jazz durante il viaggio e nelle fermate intermedie, queste ultime attrezzate per l’occasione con piccoli stand enogastronomici.
Gli ultimi viaggi con locomotiva a vapore organizzati in Puglia risalivano all’esperienza del Murgia Express, realizzato a partire dal 1990 con il recupero funzionale dello stesso materiale FAL (locomotiva più carrozze) utilizzato la scorsa domenica; l’iniziativa era cessata dopo pochi anni. La locomotiva 421 è stata poi conservata nella rimessa semicircolare di Bari Scalo per quasi vent’anni prima di essere inviata alla Lucato Termica per il restauro definitivo. A cura di Pietro Marra

 

 

 

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,