Trenord-Nb508326-78-846-2TN-Discovery_Train-TN+Prezzemolo-MilanoC-2017-06-24-ModestiG-DSCN2649 Milano, 26 giugno 2017 – Impiegando un treno regionale per Verona, con vetture riservate ai partecipanti all’evento, Trenord ha presentato sabato 24 giugno il programma di offerte per l’estate 2017, portando gli invitati a Gardaland.
Utilizzando il brand commerciale Discovery Train, ovvero l’offerta turistica di Trenord per l’estate 2017, sono stati presentati i programmi e le partnership destinate a valorizzare il territorio da raggiungersi con il treno. Appuntamento alle 8,00 al cancello A di Milano Centrale, dove ospiti e stampa sono stati accolti per salire a bordo del regionale 2059 per Verona P.N delle 8,25, espletato con materiale Vivalto ed E 464 in livrea Trenord. A bordo delle prime due vetture riservate, son stati ospitati la stampa e più di cento clienti possessori di abbonamenti annuali acquistati on line e invitati alla giornata a Gardaland come premio fedeltà.
Itinere ha garantito la ristorazione a bordo offrendo una ricca colazione che ha contribuito a rendere piacevole il viaggio. Non poteva mancare il simbolo del parco a tema più grande d’Italia: Prezzemolo, che ha accompagnato nel viaggio gli ospiti più piccoli.Trenord-Discovery_Train-PeschieraDG-2017-06-24-ModestiG-DSCN2654
Una volta raggiunto il parco divertimenti, la stampa veniva accolta nella sala cinema di “Sea life Aquarium” dove era stata preparata la conferenza stampa di lancio:

“Tutti i colori dell’estate Trenord – Gli Itinerari di Discovery Train per l’estate 2017”
Gli itinerari per l’estate sono stati presentati dall’amministratore delegato di Trenord, Cinzia Farisè; durante l’ evento con la stampa anche il Chief Financial Officer di Gardaland Andrea Cianciulli “padrone di casa” ha preso la parola illustrando lo sviluppo della società Marilin, proprietaria del marchio Gardaland e di innumerevoli parchi a tema nel mondo ( da legoland a dysney) e spiegando il perché della partnership con Trenord : abbattere drasticamente il numero di visitatori che raggiungono il parco divertimenti con l’auto, favorendo il treno con prezzi agevolati vantaggiosi e orari accessibili.Trenord-Farisee-Cianciulli_presentazione-Discovery_train-Gardaland-2017-06-24-ModestiG-DSCN2779
L’AD di Trenord, Dott.sa Farisè, ha poi illustrato punto per punto le soluzioni e gli itinerari proposti da Discovery Train per riscoprire in treno, in maniera comoda e sostenibile, il territorio Lombardo con i suoi laghi, le montagna, le città d’arte, i musei e i parchi divertimento, il tutto applicando offerte molto interessanti a livello economico che riassumiamo nel dettaglio qui sotto

Quattro i gruppi in cui son state suddivise le mete raggiungibili attraverso Discovery train: Natura e Laghi – Montagna – Città d’arte – Benessere e divertimento

Natura e laghi
In questa sezione rientra una proposta sul lago d’Iseo con treno A/R da tutta la Lombardia verso Iseo, Sulzano o Sale marasino e biglietto A/R da e per Montisola, a 15 Euro, o ancora con la stessa formula del biglietto del treno A/R da tutta la regione verso il lago di Como, con l’offerta girolago a partire da 10 Euro , comprendente anche la navigazione sulla tratta Como-Bellagio-Lecco o viceversa

Montagna
A partire da 14 Euro viene proposto un itinerario Treno A/R da qualsiasi stazione della regione, verso la valcamonica o la valtellina comprensivo di noleggio bici

Città d’Arte
Cavalcando il successo riscontrato lo scorso anno in occasione di “Mantova città mondiale dell’arte e della cultura” sono stati selezionate città con relative visite guidate scontate se raggiunte con i treni TN. L’elenco completo delle città, le relative offerte e gli importi sono consultabili sul sito web www.store.trenord.it dove è possibile anche procedere all’acquisto

Benessere e divertimento.
Per i più piccoli e chi ama divertirsi ci sono biglietti speciali per il parco divertimenti Gardaland Park con treno e ingresso a 40,90 Euro.

In convenzione con QC Terme sono stati messi in vendita i pacchetti integrati per le terme di Milano con viaggio andata e ritorno da tutta la Lombardia e ingresso giornaliero alle terme.
Inoltre, grazie al nuovo accordo con le Terme di Boario sono disponibili “biglietti speciali SPA”, comprensivi di biglietto di andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia e ingresso al nuovo Centro Benessere, con la possibilità di aggiungere pranzo o pernottamento e i “biglietti speciali Parco” comprensivi di biglietto di andata e ritorno in treno da tutta la Lombardia e accesso al Parco Termale, con ingresso libero oppure tour guidato con pranzo e incontro con medico termale, o all’Adventure Park. A cura di Giancarlo ModestiTrenord--E464_548-Discovery_Train-TN-MilanoC-2017-06-24-ModestiG-DSCN2641

 

Tags: , , , ,