ScartamentoRidotto-firmaconvenzioneSiciliaInTreno-Castelvetrano-2017-02-23-fotoComuneCastelvetrano_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitCastelvetrano, 25 febbraio 2017 – Il protocollo d’intesa tra il Comune di Castelvetrano e l’Associazione Sicilia in Treno, di cui è stata data notizia alcune settimane fa, è stato formalizzato il 23 febbraio 2017 con la apposizione delle firme da parte del Sindaco Avv. Felice jr. Errante e del Presidente di SiT Ing. Andrea Bernasconi. L’Associazione era rappresentata anche dal Vicepresidente Ing. Fabio Settimo Marineo. Ricordiamo che recentemente il Sindaco Errante ha annunciato di avere inserito il progetto di recupero, a solo scopo turistico, del tratto da Marinella di Selinunte al ponte in ferro sul fiume Belìce tra le iniziative da finanziare nell’ambito di Agenda Urbana Sicilia Occidentale (PO FESR Sicilia 2014/2020). Il protocollo sancisce la collaborazione della Associazione SiT, che contribuirà a sviluppare gli aspetti di carattere tecnico-amministrativo ai fini della realizzazione del progetto, privilegiando i criteri di recupero filologico dei circa 3 km di linea e dei rotabili storici con cui si prevede di esercire questa che si preannuncia come una ferrovia turistica dalle attrattive molto importanti. Il tracciato da ripristinare infatti collega l’area del Parco Archeologico di Selinunte alla Riserva Naturale Orientata della Foce del fiume Belìce, coniugando quindi storia e natura, in un territorio ricco di eccellenze enogastronomiche. Comunicato Sicilia in Treno

 

 

Tags: , , , , , , , ,