Trenord-ATR125_103-Iseo-2015-11-08-FerrariFederico_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitMilano, 17 giugno 2016 – Poche ore all’inaugurazione di “The Floating Piers”: con il primo treno delle 5.55 da Brescia per Sulzano prende il via il piano straordinario di Trenord, l’unico vettore ferroviario che porta alle passerelle sul lago d’Iseo. 84 corse al giorno sulla Brescia-Iseo-Edolo – una ogni 20 minuti circa in ogni direzione, 73 con fermata a Sulzano, a pochi passi dall’opera – per un totale di 29mila posti saranno effettuate da treni ATR 125 di ultima generazione con aria condizionata, totalmente accessibili, capaci di trasportare 500 persone.
Previsto un impegno straordinario nelle stazioni di Brescia e Sulzano: a dare le informazioni ai turisti in cinque lingue saranno 80 “Tourist Angels”, studenti volontari. In previsione del forte flusso di viaggiatori, nelle due stazioni sarà rafforzata la presenza di personale Trenord.
Oltre 80mila i visitatori attesi nei primi due giorni di apertura delle passerelle; molti di questi giungeranno con il treno, che si conferma l’asse portante della mobilità nel territorio anche grazie allo sforzo straordinario messo in campo per l’evento.
Sulzano sarà raggiungibile in treno da Milano, Treviglio, Bergamo, Cremona, Verona con un solo cambio a Brescia, dove nelle giornate di “The Floating Piers” fermeranno 287 corse Trenord e le Frecce di Trenitalia.

Biglietti Speciali
Tre i biglietti speciali Trenord dedicati all’evento: il Day Pass a 13€; Family Day Pass a 26€; biglietto a/r Brescia-Sulzano a 7€. I titoli di viaggio sono acquistabili online su e-Store e App Trenord e presso biglietterie, rivenditori autorizzati, distributori automatici.
Tariffe speciali sono previste anche per i gruppi di almeno dieci persone che prendano contatto con l’Ufficio Gruppi di Trenord.

Esibizioni musicali con Trenord
Grazie a un’iniziativa di Trenord nel periodo di apertura delle passerelle tutti i venerdì, sabato e domenica dalle ore 11.30 alle 12:30 e dalle 18.30 alle 19:30, nelle stazioni di Brescia, Iseo, Pisogne, Darfo Corna, Boario Terme, Breno, Edolo risuoneranno di performance di studenti del Conservatorio Statale di Musica “Luca Marenzio” di Brescia-Darfo, di bande dell’Unione Bande musicali di Valle Camonica e di Cori del territorio, portando l’arte in treno.
Una convenzione con Fondazione Brescia Musei per sconti sull’ingresso alla mostra “Christo and Jeanne Claude. Water Projects” nel Museo di Santa Giulia di Brescia, il rinnovo della biglietteria di Brescia e una campagna di comunicazione sui treni e nelle stazioni completano il piano per “The Floating Piers” di Trenord, che si fa partner del territorio per sostenere e promuovere un evento di livello internazionale.
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito trenord.it che, grazie alla funzione “Get me to The Floating Piers”, permette di scoprire il modo più veloce per andare a Sulzano in treno. Per informazioni sul viaggio è possibile consultare anche l’App Trenord, che si può scaricare gratuitamente da Apple Store e Google Play. Comunicato Trenord

 

Tags: , , , , , , ,