Hitachi-AT300-for-WoE_Coast_20150320_HIRES_tuttoTRENO_wwwduegieditriceitPistoia 22 dicembre 2015 – Hitachi Rail Europe ha stipulato un accordo a Luglio 2015 per la fornitura e la manutenzione di 29 nuovissimi treni AT300 per il franchise GWR, che gestisce i treni tra Londra Paddington e le città di Plymouth e Penzance a ovest del paese. La parco composta da treni bimodali, 7 a nove carrozze e 22 a cinque carrozze, consentirà un utilizzo flessibile, incluse le formazioni a 10 carrozze (due treni accoppiati a cinque carrozze) per il servizio completo da e per Londra.
Maurizio Manfellotto, CEO di Hitachi Rail Italy, ha detto: “Hitachi Rail Italy è lieta di essere stata selezionata per la produzione di questa parco di nuovi treni prestigiosi, che porterà nuovi livelli di velocità ed esperienza ai passeggeri che viaggiano tra Londra e l’ovest dell’Inghilterra. “Una squadra di Great Western Railway e Eversholt Rail, partner di materiale rotabile di GWR, ha recentemente visitato gli impianti di produzione di HRI a Pistoia ed è rimasta colpita dalla qualità di progettazione e produzione del nostro sito.
“Quest’accordo di produzione è per GWR un’ulteriore garanzia dell’eccellenza del costruttore Hitachi Rail Italy a seguito dell’acquisizione da parte di Hitachi. Siamo estremamente entusiasti di questa e delle future opportunità che siamo ora in grado di creare per le nostre persone in Italia come parte di una grande forza globale nel settore manifatturiero ferroviario, e siamo molto concentrati sulle consegne al cliente “.
Mark Hopwood, Managing Director di Great Western Railway ha detto: “I treni AT300 sono una pietra miliare fondamentale della nostra strategia per offrire la versione più moderna di una generazione sulla rete Great Western, fornendo più posti a sedere, e servizi più veloci e più frequenti ai nostri clienti tra Londra e il sud-ovest. Hitachi Rail Italy ha un fantastico pedigree nella costruzione e fornitura di treni ad alta velocità di livello mondiale in linea con i tempi e con il budget, e siamo lieti di lavorare con loro su questo progetto”.
Il nuovo parco di treni AT300 è strettamente correlata ai treni bimodali Class 800 progettati per il Programma InterCity Express (IEP) del Dipartimento dei Trasporti del governo britannico, ma utilizzerà una maggiore potenza del motore per far fronte alle pendenze nelle contee del Devon e Cornovaglia a ovest del paese.
I treni AT300 viaggeranno in modalità elettrica prima di passare alla modalità Diesel sui binari non elettrificati, e sono dotati di serbatoi di carburante più capienti per soddisfare i viaggi a lunga percorrenza a Plymouth e Penzance. Comunicato HRI

 

Tags: , , , , , , , ,