RFI-StazioneNotarbartolo-2015_06_03-SimonPaoloDSC_0455_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

Palermo, 27 giugno 2015 - Per accelerare i lavori di raddoppio del passante è stato deciso di sospendere, a partire dalle ore 0.00 di domani 28 giugno, il movimento dei treni fra la stazione di Palermo Notarbartolo (pkm 6+512/1+687) e la stazione di Carini (pkm 21+641). Nella stazione di Piraineto (26+813) si attesteranno le ALn 668 3000 che continueranno ad effettuare i collegamenti sulla linea per Castelvetrano – Trapani che di fatto rimarrà isolata dal resto della rete RFI in Sicilia. La manutenzione dei rotabili sarà eseguita temporaneamente nel deposito di Cinisi e sarà anche riattivata la fondazione dì ispezione nel deposito di Castelvetrano. Il collegamento fra Piraineto e Palermo sarà effettuato con pullman sostitutivi FS. La linea verrà interamente riaperta al traffico il 3 settembre 2016; riattivazioni parziali sono previste a fine gennaio 2016 da Carini a Isola delle Femmine (pkm 13+809) e a fine aprile 2016 da Isola a San Lorenzo Colli (pkm 5+758). La doppia progressiva di Notarbartolo è misurata da Palermo C.le (pkm 6+512) e dal bivio Madonna dell’Orto diramazione per Trapani aperta il 1 giugno 1880 sulla dismessa linea Palermo Porto nell’anno 1954 (pkm 1+687). A cura di Paolo Simon

 

 

 

 

RFI-StazioneNotarbartolo-2015_06_03-SimonPaoloDSC_0454_tuttoTRENO_wwwduegieditriceit

 

Tags: , , , , , ,