DotSystem-TrainPad-Innotrans2014-Berlino-2014-09-24-BruzzoMarco-DSC_5622_wwwduegieditriceitBerlino – Tra le 160 aziende italiane presenti alla manifestazione Innotrans 2014 a Berlino la Dot System, società specializzata nelle applicazioni hardware e software in campo ferroviario, ha presentato un innovativo prodotto ad uso dei viaggiatori: si tratta di TrainPAD, un tablet da applicare ai posti dei passeggeri con relativo software e tecnologia HDL (Hyper Dot Link) capace di trasmissione dati pari a 2 gigabit tra il server del treno e i terminali. Tre le caratteristiche innovative di questo prodotto: la prima è che non si tratta di un tablet tradizionale ma nasce come monitor certificato per tutti i parametri richiesti dall’industria ferroviaria e per la componentistica ovvero possibilità di resistere a temperature polari o desertiche (considerando che spesso i treni non sempre vengono rimessati in ambienti riscaldati o climatizzati), con protezione rispetto alle interferenze elettromagnetiche e altre problematiche che potrebbero verificarsi nello svolgimento del servizio ferroviario. La seconda novità riguarda il sistema che, rispetto a quelli installati attualmente sui treni, è aperto sulla rete: di fatto tutti i monitor sono collegati a un server di bordo che si relaziona con l’esterno; perciò possibilità di viaggiare su internet, inviare mail. DotSystem-TrainPad-Innotrans2014-Berlino-2014-09-24-BruzzoMarco-DSC_5616_wwwduegieditriceitQuesto già avviene oggi con il wifi di bordo il quale ha però lo svantaggio di avere la banda quando sono collegati contemporaneamente più dispositivi (tablet, computer e smartphone): con TrainPAD invece molti dei contributi (come film, quotidiani, settimanali, musica, telegiornali) possono essere scaricati sul server di bordo prima della partenza (tramite accordi tra l’impresa ferroviarie e le case editrici) oppure essere scaricati dalla rete e rimanere nel server un determinato tempo dopo la prima richiesta da parte di un viaggiatore; in questa maniera i tempi di fruizione, grazie anche alla rete interna, sono pressochè istantanei. Inoltre possono essere venduti al posto tutta una serie di servizi a bordo treno come i prodotti del bar-ristorante o i gadget con consegna al posto o prenotare servizi esterni (noleggio auto, taxi, hotel, ristoranti). Durante Innotrans 2014 molti operatorii, non solo dell’alta velocità, hanno visitato lo stand della ditta lombarda. A cura dello staff di tuttoTRENO

DotSystem-TrainPad-Innotrans2014-Berlino-2014-09-24-BruzzoMarco-DSC_5620_wwwduegieditriceit DotSystem-TrainPad-Innotrans2014-Berlino-2014-09-24-BruzzoMarco-DSC_5617_wwwduegieditriceit DotSystem-TrainPad-Innotrans2014-Berlino-2014-09-24-BruzzoMarco-DSC_5618_wwwduegieditriceit

 

Tags: , , , , , , , ,