DB_ICE_Lorraineviadukt_Bern_2008_02_07_FurlanisIvan_wwwduegieditriceitBerlino, 26 settembre 2014 – Alstom si è aggiudicata un contratto da Deutsche Bahn (DB) del valore di circa 23 milioni di € per equipaggiare 40 treni ICE di prima generazione  con Atlas 200, la soluzione di segnalamento ETCS/ERTMS livello 2. Il contratto include anche un contratto di manutenzione software per sei anni e l’opzione per equipaggiare altri 19 treni.
Il ERTMS 2, che verrà installato, è conforme alle più recenti specifiche tecniche di interoperabilità e con ‘Baseline 3 Maintenance Release 1′, lo standard che sarà in vigore in Europa a partire da luglio 2015. Equipaggiato con il nuovo sistema, il treno sarà in grado viaggiare da Berlino a Monaco in quattro ore invece degli attuali sei.
“Questo ordine dimostra il nostro contributo per l’interoperabilità del trasporto ferroviario europeo”, afferma il Dr. Martin Lange, il membro del consiglio di Alstom Deutschland AG responsabile per i trasporti. “Con questa commessa, Alstom sta attrezzando quasi tutto il parco Intercity della Deutsche Bahn con l’ERTMS livello 2 ed è lieta di contribuire al miglioramento della rete ferroviaria, rendendola più fluida”.
“I primi ICE della prima serie saranno in circolazione da dicembre 2017 nel collegamento Berlino – Lipsia / Halle (Saale) – Erfurt – Norimberga – Monaco di Baviera. I nostri viaggiatori potranno beneficiare di un tempo di percorrenza di circa quattro ore tra Berlino e Monaco di Baviera “, ha detto Andreas Busemann, Direttore di Produzione della DB Fernverkehr. “Inoltre, alcuni treni potranno operare anche su Basilea e in tutta la Svizzera con l’ERTMS livello 1 in modalità ‘Limited Supervision’, che sarà attivo sulla rete elvetica dal 2017″.
Atlas 200 è un sistema di segnalazione sviluppato da Alstom standardizzato per tutti i paesi dell’Unione Europea. Questo facilita l’attraversamento delle frontiere, permette di far circolare più treni merci e passeggeri, e, allo stesso tempo, garantisce la massima sicurezza.
Oggi più di 4.600 treni, di 110 tipi diversi, sono dotati di Atlas in tutto il mondo, tra cui più di 1.850 sono in servizio commerciale. In Germania, oltre il 90% dei veicoli ERTMS attrezzati in servizio attivo sono stati equipaggiati da Alstom.
Il progetto per questi 40 treni sarà sviluppato in partnership tra diversi siti Alstom: il centro ERTMS di eccellenza a Charleroi, Belgio (sviluppo di software e di adattamento), Villeurbanne, Francia (hardware), materiale rotabile costruzioni e dei servizi siti in Salzgitter e Braunschweig (integrazione e l’installazione del veicolo) e il principale ufficio di progetto a Berlino (gestione di progetti e l’approvazione). Fonte Alstom

 

Tags: , , , , , ,